Comunicati

Comunicati, Rassegna Stampa

Comunicazioni amministratori di Condomini: termine prorogato all’8 marzo 2019

Da “fiscoetasse.com”

Gli amministratori di condominio hanno tempo fino all’8 marzo 2019 per l’invio dei dati relativi agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica

Con Provvedimento del 27 febbraio 2019 n. 48597, l’Agenzia delle Entrate ha stabilito la proroga dal 28 febbraio all’8 marzo 2019 del termine per l’invio della comunicazione all’anagrafe tributaria, ai fini della elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata 2019, dei dati relativi agli interventi di recupero del patrimonio edilizio e di riqualificazione energetica effettuati su parti comuni di edifici residenziali.

La proroga, precisa il provvedimento, è valida soltanto per quest’anno e non avrà alcuna ripercussione sulla tempistica prevista per la campagna dichiarativa 2019.

Ricordiamo che la comunicazione va effettuata utilizzando il servizio telematico Entratel o Fisconline, in relazione ai requisiti da essi posseduti per la trasmissione telematica delle dichiarazioni, utilizzando i software di controllo e di predisposizione dei file messi a disposizione gratuitamente dall’Agenzia delle Entrate. Gli enti possono avvalersi anche degli intermediari abilitati (D.P.R. n. 322/1998, articolo 3, commi 2-bis e 3), e andranno utilizzate le nuove specifiche tecniche, approvate con provvedimento del 6 febbraio 2019.

Le nuove specifiche tecniche sono state adottate per recepire le novità introdotte dalla legge di bilancio 2018 in materia di interventi agevolabili sulle parti comuni degli edifici residenziali.

Articoli, Comunicati

Nomina, revoca e conferma per l’amministratore di condominio

Anomalie di fondo per gli amministratori

Il raffronto tra l’assemblea e l’attività dell’Amministratore è gestito da due articoli del c.c.: 1135 e 1136 (che indica i quorum deliberativi inerenti le decisioni dell’assemblea condominiale, ossia le maggioranze che devono essere raggiunte per assumere le delibere riguardanti la gestione e conservazione delle parti comuni dell’edificio)

Leggi tutto

Comunicati

Nuovo corso per amministratori di condominio

Nuovo corso per amministratori di condominio dal 18 marzo 2014. Attestato di qualità del Ministero dello Sviluppo Economico.
Il corso si articola su due mesi. Al termine viene rilasciato attestato di frequenza con marchio di qualità dal Ministero dello Sviluppo Economico, nonché un timbro nominativo dell’Associazione.

Per informazioni: 06/86211952 – info@alacroma.it

FINALMENTE IL GIUSTO RICONOSCIMENTO! SIAMO I PRIMI AD AVERE I REQUISITI PER IL RILASCIO DI ATTESTAZIONI DI QUALITA’ DAL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO!

IL MINISTERO DELLO SVILUPPO ECONOMICO HA ISCRITTO L’ALAC (PRIMA ED UNICA ASSOCIAZIONE DI AMMINISTRATORI IN ITALIA) NELL’ELENCO DELLE ASSOCIAZIONI CHE HANNO I REQUISITI NECESSARI AL RILASCIO DI ATTESTATI DI QUALITA’.

E’ un successo per la nostra Associazione e un risultato che premia la nostra professionalità e il nostro impegno sin dal 1984.

L’ALAC Roma ringrazia tutti coloro che hanno contribuito all’ottenimento di questo riconoscimento

Siamo i primi autorizzati dal Ministero a rilasciare l’attestato di qualità

Corso Professionale per Amministratori di Condominio, Settembre 2013

Il corso si svolge nell’arco di due mesi, la frequenza è bisettimanale, martedì e giovedì dalle 19.00 alle 21.00

Al termine del corso verrà rilasciato un attestato di frequenza e il timbro per esercitare la professione..

Corso professionale per amministratori di condominio 2013