Siamo i primi in Italia autorizzati dal Ministero dello Sviluppo Economico a rilasciare attestato di qualità. Se vuoi saperne di più vai alla sezione CORSI o telefona al numero 06 86211952 mail info@alacroma.it
.
Introdurre la tecnologia nei rapporti tra Condomino e Amministratore è ovviamente molto utile e ottimizza l’impiego del tempo lavorativo, diminuisce l’uso della carta annullando un bel po’ di “scartoffie”. Andiamo avanti però, tenendo conto che la premessa iniziale è un punto fermo per continua [...]
Milano 28 ottobre 2017 – Un condomino ha sparato con un fucile a pallini ad un altro condomino per vecchie beghe condominiali compromettendogli un occhio Tagliacozzo 27 ottobre 2017 – Un’amministratrice si appropria di ingenti somme a scapito di condomini che ora devono pagare una seconda volta continua [...]
Partiamo dal presupposto che nel 2016 la morosità condominiale nella città di Roma ad esempio è stata superiore al 33% e che nella media nazionale è stata del 25% circa. Sono dati che mettono paura e che comunque diventano di difficile gestione per gli amministratori. Vediamo quali sono le continua [...]
Partiamo dal significato ufficiale di autotutela. Innanzitutto si riferisce a provvedimenti della pubblica amministrazione, ed è un’opzione per il cittadino quella di fare ricorso in autotutela per annullare un atto emesso che si ritiene non valido. Trasportiamo questo concetto al condominio. In continua [...]
Prima della riforma del Condominio dovere dell’Amministratore era quello di cercare in ogni modo di recuperare le somme dai condomini morosi. La discrezionalità dell’Amministratore era importante nel scegliere tempi e modi più opportuni nel recupero, anche in funzione dell’entità della cassa continua [...]
L’articolo 63 comma 3 Disposizioni di Attuazione del Codice civile, scrive “in caso di mora nel pagamento dei contributi che si sia protratta per un semestre”, l’Amministratore di Condominio è investito del potere di “sospendere il condomino moroso dalla fruizione dei servizi comuni suscettibili continua [...]
Il raffronto tra l’assemblea e l’attività dell’Amministratore è gestito da due articoli del c.c.: 1135 e 1136 (che indica i quorum deliberativi inerenti le decisioni dell'assemblea condominiale, ossia le maggioranze che devono essere raggiunte per assumere le delibere riguardanti la gestione continua [...]
Quella di amministratori di condominio è considerata una professione non regolamentata, come tale soggetta alla disciplina generale di cui alla legge n. 4 del 2013 e quindi non soggetta all’obbligo di iscrizione a ordini o collegi Gli unici requisiti previsti dalla legge per un amministratore di continua [...]
Ancora una volta la giurisprudenza sulla ripartizione delle spese per gli elementi che assolvono anche una funzione estetica per l'edificio condominiale e le varie tipologie di balconi, ha creato ulteriore confusione ai poveri condomini e amministratori. L’ALAC invoca a gran voce un’analisi accurata continua [...]
Il controllo dell’amministratore, l’accesso agli atti condominiali, la visione dell’estratto conto bancario e del registro di contabilità sono diritti/doveri sacrosanti per il condomino. Purtroppo, alcuni amministratori poco ortodossi continuano ad agire con metodologie non del tutto adeguate continua [...]
Amministratore condominiale
Segretario ALAC Roma
tel: 06-86211952
Amministratore condominiale
Vicepresidente ALAC Roma
tel: 06-86211952
APPC Roma
Intervento di Laura Coglitore "Esiste davvero una nuova professionalità dell'amministratore?"